La Community è importante per tutt* noi. Dopo la pandemia, sappiamo quanto sia fondamentale il network di persone intorno a noi e quanto abbiamo bisogno di sostenerci a vicenda. Ma per i liber* professionist* nel settore creativo, coltivare una Community può fare la differenza in molti modi. Ecco le prime 10 ragioni per cui la tua Community dovrebbe essere inclusa nei tuoi buoni propositi per il 2024.

1. Opportunità di networking

Nella nostra vita sociale, costruiamo intorno a noi un gruppo di amic* che ci forniscono sostegno, nutrimento mentale, consigli e gioia. Lo stesso vale per le reti professionali. La tua rete, se coltivata e curata, può fornirti collegamenti con colleghi, potenziali clienti, collaboratori/collaboratrice e mentor. Con questi collegamenti arrivano possibili progetti, collaborazioni e opportunità di apprendimento. L’interazione può essere semplice come post interattivi sui social media e una newsletter che facciano sentire le persone parte di un gruppo.

2. Supporto e Collaborazione

Lavorare da casa può sembrare un po’ isolante quando si hanno collegh*, ma il lavoro freelance comporta il fatto che probabilmente si lavora da soli gran parte del tempo. Mitigare questo isolamento può sembrare un compito titanico e uno da rimandare a domani. Tuttavia, creare una Community intorno a te o farne parte può darti quel senso di appartenenza. Inoltre, questo spazio comunitario può portare a condivisione di conoscenze, sviluppo di abilità e la possibilità di lavorare su progetti più grandi o più diversificati, poiché i team possono unirsi in modo spontaneo e organico.

community

3. Riferimenti e Raccomandazioni

Uno degli strumenti di marketing più potenti, e probabilmente quello con il più alto tasso di successo, sono le raccomandazioni e i riferimenti di persona in persona. Se hai una Community solida, coloro che ne fanno parte sono probabilmente inclini a raccomandarti ad altr* al di fuori del gruppo. Ma allo stesso tempo, coloro nella tua Community possono fare riferimenti o raccomandazioni tra loro internamente ed esternamente, ampliando i legami di fiducia. Le persone sono sempre più inclini a seguire consigli da qualcun* che conoscono o a cui affidano l’opinione, specialmente quando hanno un’esperienza diretta. La Community è cruciale per costruire questo spazio di fiducia, lealtà e fiducia nelle capacità e competenze dei suoi membri.

4. Apprendimento e Potenziamento delle Competenze

Qualcosa che le Community spesso fanno molto bene è facilitare la condivisione delle conoscenze. Quando ci sentiamo parte di un gruppo, possiamo condividere conoscenze che potremmo tenere nascoste al pubblico generale. Questo potrebbe essere dovuto alla sindrome dell’impostore e alla paura di essere ‘scoperti’ o semplicemente alla paura delle critiche da parte di sconosciuti sui tuoi social. Tuttavia, queste informazioni in uno spazio comunitario ben curato diventano improvvisamente uno strumento di apprendimento e insegnamento. Significa che possiamo imparare nuove competenze, rimanere aggiornati su ciò che sta accadendo nel settore e ricevere feedback affidabili in uno spazio sicuro.

5. Sviluppo Professionale

A seconda del tipo di Community che hai o di cui fai parte, probabilmente hai a disposizione workshop, seminari, sessioni di formazione o corsi video. Se hai prodotto questi materiali, sono un ottimo modo per mostrare chi sei, cosa sai e cosa puoi offrire in termini di servizi o prodotti su misura per le persone. Se fai parte di una Community, partecipando semplicemente a queste attività o eventi, puoi potenziare le tue competenze portando la tua esperienza e conoscenza agli altr*. E da questo può nascere l’opportunità di incontrare nuove persone, aprendo nuove opportunità lavorative.

insieme

6. Relazioni con i Clienti

Come già accennato, la fiducia è fondamentale per il successo di qualsiasi attività commerciale e Community. Una Community può includere non solo collegh* e mentor, ma anche clienti e potenziali clienti. Prima che qualcun* consegni denaro, specialmente se offri un servizio piuttosto che un oggetto tangibile, devi mostrare una buona relazione lavorativa con i tuoi clienti. Quindi, partecipando alle discussioni della Community e mostrando competenza, come liber* professionist*, puoi attrarre e trattenere organicamente clienti che apprezzano il tuo lavoro e i tuoi contributi, così come coloro nella tua Community.

Anche se un potenziale cliente decide che qualcun altr* nella tua Community è più adatto alle loro esigenze rispetto a te, hai comunque facilitato quella connessione e sarai sempre parte di quell’esperienza del percorso del cliente. Questo contribuirà nuovamente alla narrazione di quella relazione e pubblicizzerà ulteriormente te e la tua Community.

7. Tendenze e Approfondimenti del Settore

La tua Community può fornire molti dati quantitativi e qualitativi, ma in modo più informale e accessibile. Ci saranno sempre coloro per i quali i numeri sono la loro ‘cosa’ e coloro che preferirebbero non vedere mai più un numero nella loro vita. Questo significa che in una Community ci saranno persone con diverse competenze che possono comunicare le informazioni in modi diversi per renderle comprensibili e utili per tutt*. La Community non è uno spazio per la competizione, ma per la condivisione e il supporto (forse con una spruzzata di sana cooperazione). Sfide, opportunità di lavoro, potenziali collaborazioni e consigli possono essere trovati nei forum della Community. Interagendo con gli altr* o anche avviando i tuoi post per avviare la conversazione, troverai una ricchezza di informazioni e punti di vista illuminanti che ti aspettano.

8. Crescita Personale

Tutto questo potenziale ha molti benefici, ma forse il più grande beneficio personale è la possibilità di crescita personale. Interagire con persone di diverse origini, con diverse competenze e idee può aiutare ad ampliare le proprie prospettive e aprirti a un modo completamente nuovo di vedere le cose. Non sto suggerendo nemmeno per un momento che tu possa essere chiuso nella mente, ma sono abbastanza sicura che nessuno di noi sappia tutto, quindi c’è sempre la possibilità di imparare qualcosa di nuovo – è un fatto sia travolgente che profondamente eccitante! Che si tratti di una nuova tecnica o di un’intera nuova arte, questo può portare a collaborazioni, scambi di competenze o a un intero nuovo prodotto.

9. Costruzione del Marchio e Visibilità

Se partecipi e interagisci con gli altr* nella Community, la tua visibilità e la credibilità del tuo marchio aumenteranno. Le persone inizieranno a vedere la persona dietro il marchio, ottenendo alcune delle più importanti approvazioni – quelle dei tuo* collegh*. Condividere idee, rispondere alle discussioni e mettere il tuo lavoro là fuori darà frutti. Anche se all’inizio può essere molto intimidatorio, dopo alcune interazioni e post diventerà più facile e meno dispendioso in termini di tempo.

10. Relazioni a Lungo Termine

Una cosa che ho sempre ammirato di Flowerista è quanti ex clienti rimangono in contatto e trattano coloro con cui hanno lavorato non solo come collegh*, ma c’è un senso di amicizia e rispetto reciproco per i lavori che ognun* svolge. Queste relazioni creano legami duraturi sia personalmente che professionalmente. Avrai sempre qualcun* con cui partecipare ad un evento, ci sarà qualcun* in pubblico che può parlare da un punto di vista professionale di quanto tu sia brav* o darti un segno di approvazione alla fine di un discorso. Possono offrire prospettive di collaborazione continue o raccomandazioni per progetti futuri. Le possibilità sono infinite e la cosa migliore è che può portarti molta gioia.

Fare parte di una Community è vantaggioso non solo per il tuo lavoro, ma anche per la tua salute mentale. Sentirsi come se avessi un luogo in cui le persone parlano di problemi o idee simili alle tue, dove puoi chiedere consigli e trovare supporto, è essenziale per una vita lavorativa sana. Quindi goditi questo e spero tu trovi la tua Community!

Se non ne hai ancora sentito parlare, la Community di Flowerista si trova su Circle. È gratuita ed è piena di persone straordinarie e tantissime informazioni esclusive. Per iscriverti, clicca sul link qui o vai al sito web per saperne di più! Nessuna Community è completa senza un Community Manager. A seconda delle dimensioni della tua Community e di ciò che offri loro, quest* manager potresti essere tu o potresti aver investito in qualcun* come Cristina, che gestisce la nostra Community con gentilezza, dolcezza e calore, fornendo anche molto su cui riflettere e coinvolgersi tramite post, video e chat. Sara, la nostra fondatrice, spesso cita un grafico che mostra l’esatto momento in cui Cristina si è unita a noi e l’aumento quasi immediato della Community e del suo coinvolgimento!! Lei è una vera gemma e siamo così fortunat* ad averla con noi!

Iscriviti alla nostra Newsletter e non perderti neanche un articolo!