Un pensiero per la Giornata Internazionale della Donna.

Se hai mai ascoltato il podcast di Kara Loewentheil, Unf*ck Your Brain, avrai sentito parlare del condizionamento sociale e, in particolare, del condizionamento sociale che le donne affrontano riguardo ai numeri, al denaro e alle finanze. Secondo Loewentheil, le donne sono influenzate a pensare al denaro come a qualcosa da temere. Sono condizionate a pensare che la matematica sia una materia ‘maschile’ e che dobbiamo affidare le nostre preoccupazioni finanziarie al nostro uomo più vicino. Altrimenti, spenderemo qualsiasi denaro abbiamo in scarpe e borse.

Non c’è assolutamente nulla di sbagliato nell’acquistare scarpe e borse (specialmente quando i vestiti da donna ANCORA regolarmente mancano di tasche). Il punto che voglio fare è che tutti i generi, se forniti della giusta base su come concepire le finanze, si sentiranno sicur* quanto le aspettative della società per gli uomini. Se ti identifichi come uomo e non ti senti sicuro intorno al denaro, ciò non ti rende meno uomo, ti rende solo umano!

Questo non è un articolo che cerca di screditare gli uomini. Anzi, è esattamente il contrario. Ciò che questo articolo spera di mettere in evidenza è il lavoro che è stato fatto e quello che ancora dobbiamo fare e vedere da parte dei decisori politici. Quando si tratta di opportunità per le donne e i gener* marginalizzat* nel settore imprenditoriale, c’è ancora spazio per la crescita.

Quindi celebriamo la Giornata Internazionale della Donna guardando alcuni modi per trovare un senso di emancipazione attraverso l’imprenditorialità creativa. Guardando le tendenze, le possibilità e le strategie che ti aiuteranno nel tuo percorso, indipendentemente dallo stadio in cui ti trovi e dal tuo genere, possiamo vedere come tutt* possiamo essere una forza positiva per un cambiamento sostenibile!

Secondo il World Economic Forum (WEForum), nonostante circa la metà della popolazione globale si identifichi come femminile, solo il 37% del PIL globale proviene dalle donne. Se riuscissimo ad aumentare questo numero, c’è una forte possibilità di aumentare lo sviluppo economico globale allo stesso tempo che correggiamo le disuguaglianze di genere. Spesso, ci sono aspettative tradizionali poste sulle donne.

Se il 43% in più delle donne rispetto agli uomini che avviano un’attività poi la lascia o la chiude per “motivi familiari”, è evidente che c’è una maggiore aspettativa per le donne di essere responsabili della casa e della famiglia. Lei deve mettere queste responsabilità prima di pensare al suo lavoro e alla sua carriera. Se potessimo cambiare questa narrazione in modo che tutti i gener* abbiano pari responsabilità per la casa e la famiglia, c’è una possibilità molto forte che il mondo diventi un luogo più coeso. E faremmo maggiori progressi nel risolvere più problemi del mondo. Basta guardare al fatto che la salute delle donne ha avuto significativamente meno possibilità di ricerca e molto meno finanziamenti solo perché è focalizzata sulle donne. È solo ora che vediamo come dare pari status alla ricerca di genere per tutti i gener* aiuterà a migliorare la salute e la produttività collettiva.

la Giornata Internazionale della Donna

Il Global Entrepreneurship Monitor (GEM) 2022/23 Women’s Entrepreneurship Report: Challenging Bias and Stereotypes

Il WEForum cita anche un corpo di ricerca, il Global Entrepreneurship Monitor (GEM) 2022/23 Women’s Entrepreneurship Report: Challenging Bias and Stereotypes, che mette in evidenza 6 tendenze principali nel panorama imprenditoriale attuale per le donne.

  1. Nelle regioni a basso reddito c’è spesso un livello più elevato di ambizione imprenditoriale femminile.
  2. C’è stato un aumento delle attività imprenditoriali ad alto tasso di crescita guidate dalle donne.
  3. Le giovani donne sono la forza trainante dell’imprenditorialità.
  4. Si notano più donne solopreneurs.
  5. Più donne abbandonano la scena imprenditoriale che non entrano.
  6. Il motivo principale per cui le donne diventano imprenditrici è la scarsità di lavoro.

Nel complesso, questo sembra molto positivo ma naturalmente c’è sempre più lavoro da fare. Tuttavia, non possiamo trascurare il fatto che le donne stanno aprendo la strada nelle aree a basso reddito, stanno cercando di migliorare le loro opzioni creandone di nuove. Le donne potrebbero non avere i livelli di istruzione degli uomini in determinate aree geografiche se l’istruzione dei ragazzi viene vista come un uso migliore del denaro rispetto all’istruzione delle ragazze. Tuttavia, ciò non significa che quella ragazza non possa diventare una donna altamente intelligente che vuole costruirsi una buona vita. Potrebbe essere difficile e potrebbe affrontare reazioni negative. Ma, se riusciamo ad aumentare il nostro sostegno a queste donne nei loro progetti imprenditoriali costruendo una rete globale veramente femminile e di fondatori sotto-rappresentati, allora c’è una possibilità di vero e duraturo cambiamento.

la Giornata Internazionale della Donna

Il messaggio chiave del rapporto GEM

Uno dei principali messaggi positivi del rapporto GEM è che c’è una tendenza sempre crescente delle donne che entrano nell’imprenditorialità nei campi creativi. Le opportunità che presenta per l’emancipazione e l’indipendenza finanziaria sono enormi. Tuttavia, avere la propria attività non è sinonimo di scegliere una vita facile. Essere imprenditori richiede duro lavoro, spesso nottate insonni e molti dubbi su se stessi. Ma fornisce flessibilità nel tuo programma, dando la possibilità di gestire più facilmente la cura dei bambini o altri impegni di assistenza. Ti dà anche la possibilità di prendere decisioni per te stesso che mostrano pienamente le tue capacità.

È molto più probabile trovare un senso di scopo e di sé nel lavoro che svolgi. Rimanendo flessibili e adattabili, puoi rimanere aggiornato con le nuove tendenze e nuove tecnologie. La necessità di preoccuparsi di aspettare che la direzione decida cosa puoi e non puoi avere è finita.

In Flowerista abbiamo anche il vantaggio aggiunto che Sara ha creato un approccio molto olistico al lavoro e all’ambiente lavorativo. Non riuscirei a completare un post senza includere la gentilezza! Ed è esattamente ciò che Sara infonde in ogni passo del business, un senso di gentilezza e fiducia. Anche tu puoi costruire questo per coloro che lavorano con te, i tuoi clienti e i tuoi fornitori. Le persone ricordano quando vengono trattate bene. Potrebbe essere considerato un tratto femminile, ma io sosterrei che ogni persona merita rispetto e di essere trattata bene indipendentemente dal genere, dall’etnia, dall’orientamento sessuale, dall’origine o dall’istruzione.

Conclusione

Se riuscissimo a cambiare la conversazione su cosa sia il lavoro degli uomini e cosa sia considerato un attributo femminile, forse vedremmo più contabili e imprenditrici perché sono state incoraggiate e hanno sentito dire che sono brave in matematica, che avviare la propria attività è una possibilità per qualsiasi genere e che puoi trovare una piattaforma e un seguito per ciò che fai.

Se vuoi vedere come questo ricco background e questa ricchezza di possibilità possono davvero fare la differenza nella tua vita e plasmare il tuo futuro, perché non iscriverti alla prossima sessione di Business’n’Play? Puoi iniziare a pianificare, testare e ricevere feedback sulle tue idee mentre il gioco procede. Tutto questo godendo del supporto di un gruppo di pari e di un facilitatore. Buona Giornata Internazionale della Donna!

la Giornata Internazionale della Donna